Sailorado

14/04/2009

L’innovazione della navigazione: Lowrance HDS

World Premiere!

World Premiere!

La nuova serie di strumenti multifunzione Lowrence HDS (High Definition System) costituisce una rivoluzione tra gli strumenti elettronici per la navigazione e la pesca, che combina l’innovativa tecnologia Lowrance e la funzione radar, una struttura dal design futuristico estremamente semplice da installare, e un sistema operativo completamente rinnovato e facile da utilizzare.

Un rivoluzionario passo in avanti nel campo della strumentazione nautica

Ecoscandaglio digitale Broadband ad alta definizione

L’esclusiva tecnologia digitale Lowrance Broadband, vincitrice di prestigiosi riconoscimenti nel 2008, è oggi incorporata in tutti gli ecoscandagli HDS e garantisce un’efficacia nella ricerca di pesci mai visti finora!

Essendo l’accoppiamento tra ecoscandaglio e trasduttore di vitale importanza, il sistema Broadband seleziona automaticamente la frequenza di funzionamento più adatta, in modo da fornire semore, in qualsiasi condizione dell’acqua, la migliore sensibilità nella ricerca dei pesci, la maggiore definizione e nitidezza nell’identificazione e nella distinzione dei bersagli.

Meno disturbi, più bersagli

Grazie al nuovo esclusivo software Lowrance di elaborazione digitale del segnale, unico nel suo genere, i disturbi scompaiono dallo schermo e la sensibilità è incrementata. Il risultato: L’ultima frontiera nella ricerca dei bersagli con un’incredibile discriminazione in alta definizione tra i famosi “archi di pesce” Lowrance e le rocce o il fondale!

Nitidezza cristallina

Con il sistema Broadband la Lowrance ha dato un contributo decisivo al progresso della tecnologia del filtraggio digitale del segnale. Esso aumenta incredibilmente la limpidezza della schermata del sonar, amplifica l’eco di ritorno del fondale e crea un’immagine molto più pulita dei bersagli, che in altri strumenti risulta assai meno nitida

Copertura più ampia e miglior dettaglio in acque poco profonde

Per la pesca in acque poco profonde, il Broadband aggiunge automaticamente la lettura a 83 hKz ai trasduttori singola frequenza Lowrance che operano normalmente a 200 hKz. Con la lettura a 83 kHz, potrette sfruttare un angolo di copertura di ben 120° con una maggiore definizione ed una migliore separazione tra i bersagli e le rocce o la vegetazione.

Incredibili prestazioni alle alte profondità

Il sistema Broadband offre il miglior supporto nella pesca lontano dalla costa o in acque molto profonde. Quando la barca viaggia ad elevata velocità il Broadband riesce a mantenere sempre agganciato il segnale del fondale, con un’eccezionale distinzione delle prede, dei relitti e di qualsiasi altro oggetto sottomarino. E quando viene utilizzato con un trasduttore ad alta potenza di emissione, esso è capace di raggiungere il fondale e i dettagli della colonna d’acqua sottostante a diverse centinaia di metri di profondità.

Espandibilità senza costi aggiuntivi

Attraverso l’interfaccia ethernet Lowrance, di serie su tutti gli apparecchi della serie HDS, qualunque strumento della serie HDS-M (o chartplotter GlobalMap dotati di connettore ethernet giallo) può essere interfacciato ad uno o più modelliHDS equipaggiati con l’ecoscandaglio Broadband, diventando un eco-plotter completo di tutte le funzioni di ecoscandaglio.

a 83 kHz il sistema Broadband fornisce una copertura più larga e amplifica il segnale di ritorno rendendo più semplice lidentificazione dei pesci che si trovano nel termoclino o vicino alla superficie dellacqua.

a 83 kHz il sistema Broadband fornisce una copertura più larga e amplifica il segnale di ritorno rendendo più semplice l'identificazione dei pesci che si trovano nel termoclino o vicino alla superficie dell'acqua.

Cartografia HDS Platinum

Appositamente creati per la navigazione di precisione, i plotter cartografici della seire HDS hanno già in memoria una gartografia nomdiale Navionics di sottofondo. In più, questi straordinari strumenti supportano le note cartografie Lowrance bidimensionali, com ele FreedomMap e le NauticPath. Grazie all’alta definizione degli schermi ed alla velocità del loro processore tutti gli apparecchi della serie HDS sono compatibili con le cartografie tridimensionali Navionics Platinum e Platinum+. Supportando queste cartografie di nuova generazione, gli strumenti HDS continueranno a soddisfare le esigenze dei pescatori negli anni a venire

Le cartografie Platinum e Platinum+ – Splendida visuale del fondale e immagini satellitari ingredibilmente dettagliate che rappresentano la migliore soluzione per la navigazione e la pesca.

Esclusiva funzione TurboView – Questa esclusiva funzione grafica inclusa negli HDS garantisce fluidità allo zoom sia in 2D che in 3D, consente la sovrapposizione in tempo reale dei dati di navigazione alla cartografia 3D, di visualizzare le batimetrie in 2D e 3D e di eseguire panoramiche e zoom rapidi con le vedute aeree dettagliate contenute nelle cartografie Navionics Platinum.

Compatibilità con i dati delle altre cartografie Navionics – Gli apparecchi della serie HDS sono compatibili con tutti i dati da voi utilizzati con le cartografie Navionics Gold e Classic.

Ecoscandaglio – HDS 5x

Image 1

Display 5″ TFT SolarMAX+ 480×480 pixel alta definizione
Trasduttore di poppa con temperatura e sensore velocità di serie
Eco digitale 32 Watt RMS, equivalente 3750 Watt analogico
Tripla frequenza 50/83/200 kHz, profondità max fino a 1500 metri
Allarme pesci, funzioni ColorLine, Hyperscroll e ASP
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Retroilluminazione tastiera e schermo a LED bianchi
Menu in 23 lingue, tra cui l’Italiano

Combinato – HDS 5

Image 1

Display 5″ TFT SolarMAX+ 480×480 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Eco digitale 32 Watt RMS, equivalente 3750 Watt analogico
Doppia frequenza 50/200 kHz, profondità max fino a 1500 metri
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano

Combinato – HDS 7

Image 1

Display 6,4″ TFT SolarMAX+ VGA 640×480 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Eco digitale 32 Watt RMS, equivalente 3750 Watt analogico
Tripla frequenza 50/83/200 kHz, profondità max fino a 1500 metri
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano

Image 1

Display 8,4″ TFT SolarMAX+ SVGA 800×600 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Eco digitale 32 Watt RMS, equivalente 3750 Watt analogico
Tripla frequenza 50/83/200 kHz, profondità max fino a 1500 metri
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano

Image 1

Combinato – HDS 10

Image 1

Display 10,4″ TFT SolarMAX+ SVGA 800×600 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Eco digitale 32 Watt RMS, equivalente 3750 Watt analogico
Tripla frequenza 50/83/200 kHz, profondità max fino a 1500 metri
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano

Image 1

Chartplotter – HDS 5m

Image 1

Display 5″ TFT SolarMAX+ VGA 480×480 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Memoria di 5000 waypoints, 200 rotte, 10 tracce con 12000 punti
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano
Costruzione a perfetta tenuta stagna

Chartplotter – HDS 7m

Image 1

Display 6,4″ TFT SolarMAX+ VGA 640×480 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Memoria di 5000 waypoints, 200 rotte, 10 tracce con 12000 punti
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano
Costruzione a perfetta tenuta stagna

Chartplotter – HDS 8m

Image 1

Display 8,4″ TFT SolarMAX+ SVGA 800×600 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Memoria di 5000 waypoints, 200 rotte, 10 tracce con 12000 punti
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base, funzione zoom Turboview
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano
Costruzione a perfetta tenuta stagna

Image 1

Chartplotter – HDS 10m

Image 1

Display 10,4″ TFT SolarMAX+ SVGA 800×600 pixel alta definizione
Ricevitore GPS interno 16 canali alta sensibilità WAAS+EGNOS+MSAS
Memoria di 5000 waypoints, 200 rotte, 10 tracce con 12000 punti
Interfaccia NMEA 2000, NMEA 0183 e porta ethernet
Cartografia marina mondiale di base preinstallata
1 slot per cartografie Navionics GOLD, Platinum o Platinum+
Retroilluminazione a LED bianchi, menu in Italiano
Costruzione a perfetta tenuta stagna

Image 1

09/03/2009

Promozione giubbotti di salvataggio

Filed under: nautica — sailorado @ 19:39

Per la stagione 2009, Sailorado ti offre lo sconto su tutti i giubbotti e gli ausili al galleggiamento di Veleria San Giorgio.

[clearspring_widget title=”Animoto.com” wid=”46928cc51133af17″ pid=”49b554337e9e2dfb” width=”432″ height=”240″ domain=”widgets.clearspring.com”]

Scopri la convenienza, non perdere l’occasione.

Veleria San Giorgio, con i suoi 83 anni di storia, e’ la piu’ antica e conosciuta azienda italiana nel campo della progettazione e produzione di giubbotti di salvataggio.
Nel presentare la nuova gamma di prodotti certificati dal Registro Navale Italiano secondo la Iso EN 12402, l’Azienda conferma, per l’ennesima volta, di essere sempre all’avanguardia.

Dal 1926 ad oggi VSG ha vissuto da protagonista le diverse tappe che hanno contraddistinto un mercato in continuo sviluppo, garantendo sempre innovazione e qualita’.

Da allora VSG ha investito le proprie risorse nella progettazione di articoli in grado di garantire sempre la massima sicurezza in mare ed il piu’ alto grado di comfort. Innovazione e ricerca hanno portato negli anni alla creazione di oltre 200 prodotti, certificati dal RINA, garanzia di qualita’ e sicurezza, destinati non solo al mercato diportistico, ma anche al settore militare (Guardia Costiera, reparti navali della Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia, Reparti Speciali e Croce Rossa) e a quello mercantile-professionale (Costa Crociere, Grimaldi, Carnival Cruises ecc). Esperienze significative, in ambito sportivo, quelle con gli equipaggi di Coppa America e la collaborazione esclusiva con FIV, Federazione Italiana Vela, come fornitori ufficiali di materiali di sicurezza per la squadra velica olimpica di Atene 2004 e di Pechino 2008.

Un’attenzione privilegiata e’ sempre riservata allo sviluppo dei giubbotti gonfiabili, segmento divenuto distintivo per VSG, la prima ad omologare nel 1995 i giubbotti gonfiabili per la nautica da diporto, ha proseguito il suo cammino negli anni ideando e producendo giubbotti extra-tecnici per il velista piu’ esigente, per il pescasportivo, anche per il diportista che ama vestire prodotti personalizzati o “fashion”, grazie alla collaborazione con Swarovski; perseguendo la ricerca del minimo ingombro con il giubbino a marsupio e a cintura, non ultima la creazione di una gamma dedicata ai Corpi Militari e professionali con i GAP, giubbotti antiproiettile galleggianti.

Nelle ultime stagioni VSG ha ulteriormente assecondato la sua vocazione per la massima sicurezza in mare sviluppando una linea dedicata ai bambini; costumini galleggianti e giubbotti di salvataggio realizzati con i famosi ‘Simpsons‘ e ‘Pimpa‘.

Il piu’ recente accordo stipulato per la progettazione e produzione in esclusiva di dotazioni di sicurezza a marchio ‘1530 – Capitanerie di Porto – Guardia Costiera‘ e’ l’ennesima conferma di serieta’ e competenza. Da questo accordo nasce una linea di prodotti dedicata al diportista, particolarmente innovativa e sviluppata con il contributo di chi vive il mare quotidianamente.

19/02/2009

Scritte adesive personalizzate per barche

Sono molteplici gli utilizzi nautici delle scritte comunemente chiamate adesive e il cui termine tecnico éSCRITTE PRESPAZIATE: dall’indicazione della targa dell’imbarcazione al suo nome, da promozioni sul boma alla presonalizzazione delle dotazioni di sicurezza fino al “tender to”  (T/T).

[clearspring_widget title=”Animoto.com” wid=”46928cc51133af17″ pid=”499d6578b8e8e193″ width=”432″ height=”240″ domain=”widgets.clearspring.com”]

Dopo attento studio della gamma di supporti esistenti sul mercato, Sailorado ha individuato la tipologia di  PVC più idonea, affinchè sia garantita un’eccellente resistenza ad ogni tipo di intemperie: pensiamo ai lavaggi e ai trattamenti per la barca, o ai raggi del sole e alla pulizia quotidiana, la salsedine e gli urti accidentali.

Ma perché la tenuta sia ottimale e la durata sia la più lunga possibile, anche l’applicazione delle scritte prespaziate, per quanto semplice e di sicura efficacia, deve essere fatta con la massima cura.

Ecco qui illustrati tutti i trucchi per una realizzazione professionale ed accurata, dal risultato certo: nessuna grinza, nessuna “bolla” e tutto il bello di una soluzione economica ma d’effetto.

1

ISTRUZIONI PER L’APPLICAZIONE DELLE SCRITTE ADESIVE

TEMPERATURE DI APPLICAZIONE

La temperatura determina l’elasticità  e il grado di viscosità quindi di adesione dell’adesivo.

Le temperature ideali in fase di applicazione sono di 15-20º C. , anche se possono essere applicati fino a temperature comprese tra 10/30º C.

METODI DI APPLICAZIONE

La scelta sul metodo di applicazione di una scritta dipende dal tipo di superficie da decorare, dalla pellicola utilizzata e dalle dimensioni della grafica. Tratteremo di seguito i metodi di applicazione considerando le più comuni situazioni che si possono presentare: il risultato è quello di ottenere una perfetta adesione tra la pellicola e la superficie di scritta senza formazione di bolle, grinze o altro.

USO DELL’APPLICATION TAPE

L’application tape o nastro di trasferimento viene utilizzato per facilitare il posizionamento di marchi o scritte sulla superficie da decorare e per dare più consistenza al film autoadesivo: può essere in carta o trasparente per favorire il montaggio di grafiche a colori.

11

DECORAZIONI PRESPAZIATE MEDIO/PICCOLE (CON APPLICATION TAPE)

Metodo asciutto

1111

A) Posizionare la scritta (accoppiata al Tape) sulla superficie e applicare un nastro da carrozzieri sul lato superiore.

B) Rovesciare la scritta verso l’alto e togliere la carta protettiva.

C) Riportare il marchio in posizione e iniziare l’applicazione spatolando dall’alto verso il basso energicamente.

D) Togliere l’application Tape formando un’angolazione di 180º.

DECORAZIONI PRESPAZIATE MEDIO/GRANDI (CON APPLICATION TAPE)

1111

A) Nel caso di decorazioni medio/grandi è opportuno bloccare il lato in alto con il nastro da carrozziere.

B) Date le dimensioni della grafica togliere solo parzialmente il Liner ripiegandolo verso l’interno ed iniziare a spatolare.

C) Continuare a spatolare dall’alto al basso contemporaneamente tirando il Liner verso il basso

D) A fine applicazione rimuovere l’application Tape con un’angolazione di 180º.

Metodo bagnato (con Application Tape)

Consiste nello spruzzare uniformemente con vaporizzatore il liquido composto da una soluzione a base di acqua e sapone, su tutta la superficie adesiva della pellicola e sulla superficie da decorare. Posizionare la scritta e spatolare energicamente dal centro verso i lati e dall’alto al basso assicurandosi che tutto il liquido sia rimosso. Infine togliere l’application Tape formando un’angolazione di 180º.

ATTENZIONE:

– Con il metodo bagnato il livello massimo di adesività  della pellicola è ritardato (circa 48 ore).

– Per applicazioni con l’application tape attendere 30 minuti prima di rimuoverlo.

13/02/2009

Archivia la vecchia scritta adesiva. Personalizza la tua barca, incidi la tua passione

Finalmente su sailorado sono disponibili le scritte personalizzate in acciaio inox Aisi 316. Grazie alla tecnologia laser, è possibile la produzione di scritte semplici o in lettere sciolte, la realizzazione di targhe di qualunque dimensioni , i  disegni e le scritte  personalizzate da apporre sull’imbarcazione sia per cantieri che privati.

La produzione in acciaio inox direttamente da taglio laser permette di non  dover ricorrere a stampi e/o fusioni di sorpassata concezione.

Nel settore nautico, sailorado sa bene quanto l’acqua del mare e la  salsedine contribuiscano alla corrosione di ogni parte dell’imbarcazione e quindi  realizza ogni scritta esclusivamente in A316 inossidabile certificato

La produzione va dalle scritte complete alle lettere sciolte, con ogni tipo di carattere e di qualsiasi dimensione.

E’ possibile realizzare non solo il nome dell’imbarcazione ma anche le scritte delle zone interne della propria barca, identificando elegantemente ogni singola area, dalla cucina per identificare cassetti e vani, alla cabina armatoriale, dalla zona di carteggio fino alla toilette.

Prova i diversi formati  e realizza da solo l’anteprima della tua scritta. Se poi vorrai, potrai richiedere un preventivo gratuito e senza impegno.

09/02/2009

Trattamento acque nere a bordo: Sailorado propone la protezione ambientale

L’evoluzione della legiferazione in materia di protezione ambientale ha portato negli Stati Uniti all’obbligo di dotare tutte le imbarcazioni di un sistema di sanificazione delle acque nere.

Questa normativa, non ancora obbligatoria in Italia, ha però consentito di sviluppare tecnologie decisamente innovative per il trattamento degli scarichi reflui.

Per chi non vuole dotare la propria imbarcazione di un serbatoio di raccolta delle acque, ma ha comunque il desiderio di rispettare maggiormente l’ambiente marino, è possibile da oggi utilizzare un depuratore ecologico.

l’Electro Scan
della Raritan è un depuratore rifiuti WC certificato U.S. Coast Guard, di Tipo I MSD (Marine Sanitation Device), per scarichi fuori bordo su barche fino a 65’.

Permette di trasformare qualsiasi WC di bordo manuale o elettrico in un impianto ecologico.

Elimina le casse di raccolta acque nere ed i WC chimici.

I rifiuti provenienti dal WC vengono finemente triturati e contemporaneamente disinfettati e deodorati dal cloro che si sviluppa dal sale dell’acqua di mare tramite un processo elettrolitico.

Lo scarico completamente liquido è perciò senza rifiuti galleggianti e batteriologicamente puro senza aggiunta di dannosi additivi chimici.

Di semplice e facile installazione, grazie alle sue dimensioni estremamente ridotte, può essere montato ad una distanza dal WC dai 90 ai 150 cm.

Si può utilizzare con due WC sia manuali che elettrici. Completamente automatico il suo ciclo di funzionamento è di circa 2 minuti.

La corrente dell’elettrodo è controllata dal sistema per un consumo ottimale. Entrata da 1’1/2 gas, uscita per tubo Ø mm. 40. Collegando il pannello di comando al relè si attiva direttamente il wc elettrico.

Una soluzione pratica, compatta e indispensabile a bordo di ogni imbarcazione che voglia rispettare innanzitutto il mare.

Older Posts »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.